PAN DE MIGLIO

 

http://youtu.be/VslJf27VMfc

Canzone popolare italiana (frottola) del XVI secolo.                                   Si tratta di una canzone a doppio senso, nella quale il fornaio si aggira per le strade invitando le signore ad affondare le mani nella sua cesta di pane caldo.......                                                                                 Pan de miglio caldo caldo / Donne mie a chi ne vuole / Le man presto alle guarnole  / Su, su, su che questo è caldo. / Pan de miglio… / Or su donne comperati / Del mio pan caldo de miglio / Vi farà color vermiglio / Se’l gustati cusi caldo / Pan de miglio… / Fa star tutte innamorate / Fresche e belle come un ziglio. / Vi farà color vermiglio / Se’l gustati cusi caldo  /Pan de miglio… / Lo so ben e vi prometto / Se’l mio pan voi gustareti / Con affecto voi direte / Benedetto che ‘l è caldo. / Pan de miglio…                           ecc.a, ecc.a

Canzone popolare italiana (frottola) del XVI secolo.                                   Si tratta di una  allegra canzone a doppio senso (come spesso accade nelle canzoni rinascimentali) nella quale il fornaio si aggira per le strade invitando le signore ad affondare le mani nella sua cesta di pane caldo…….                                                                                           Pan de miglio caldo caldo / Donne mie a chi ne vuole / Le man presto alle guarnole / Su, su, su che questo è caldo. / Pan de miglio… / Or su donne comperati / Del mio pan caldo de miglio / Vi farà color vermiglio / Se’l gustati cusi caldo / Pan de miglio… / Fa star tutte innamorate / Fresche e belle come un ziglio. / Vi farà color vermiglio / Se’l gustati cusi caldo /Pan de miglio… / Lo so ben e vi prometto / Se’l mio pan voi gustareti / Con affecto voi direte / Benedetto che ‘l è caldo. / Pan de miglio… ecc.a, ecc.a